Differenza tra MRI e MRA

mri-medicalMRI vs MRA

La risonanza magnetica, o MRI, è uno strumento diagnostico relativamente recente che utilizza i campi magnetici per creare un'immagine dei tessuti molli all'interno del corpo. È molto simile a quello delle immagini a raggi X ma è più avanzato e ha la capacità di mostrare muscoli e altri organi. MRA è l'acronimo di Magnetic Resonance Angiography. È fondamentalmente identico a un fileMRInella tecnologia e nei principi di base, ma le tecniche sono orientate a mostrare il movimento disanguenelle vene e nelle arterie del corpo.

Quando guardi in un'immagine MRI e MRA della stessa parte del corpo, come la testa, c'è una netta differenza tra i due. Una risonanza magnetica mostrerebbe le parti stazionarie del corpo, come il cervello, e le strutture che lo circondano. Questi non apparirebbero in un MRA poiché mostrerebbero solo il filesanguevasi con le aree con flusso maggiore rappresentate con un segnale più forte rispetto a quelle aree con flusso sanguigno più lento.



Quando si tratta di diagnostica, vengono utilizzati MRA e MRI a seconda di ciò che il medico sta effettivamente cercando. La maggiore capacità delle immagini MRI di mostrare anomalie nei tessuti molli lo rendono uno strumento ottimale nella ricerca di tumori. Con più scansioni, il filecomputerpuò formare un'immagine 3D piuttosto dettagliata del corpo. Come affermato in precedenza, gli MRA vengono utilizzati per eseguire la scansione dei vasi sanguigni per trovare aneurismi o aree che stanno subendo un flusso ristretto che potrebbe eventualmente provocarne uno nel prossimo futuro. Ciò aiuta il medico a fornire cure e / o creare misure preventive per il paziente.

In sintesi, la risonanza magnetica e l'imaging MRA sono strumenti medici che consentono al medico di fare una diagnosi accurata delproblemache il paziente sta avendo. Poiché ognuno di loro ha i propri usi che dipendono dalla condizione, spetta al medico scegliere quale strumento desidera utilizzare.

Sommario:

1. Una risonanza magnetica è uno strumento medico diagnostico che utilizza il magnetismo per 'guardare' nel corpo mentre l'MRA è una tecnica specializzata di risonanza magnetica che si concentra sui vasi sanguigni

2. La risonanza magnetica mostra le parti statiche del corpo mentre una risonanza magnetica mostra solo il flusso di sangue all'interno dei vasi sanguigni

3. Una risonanza magnetica viene utilizzata per cercare anomalie dei tessuti molli come i tumori mentre una risonanza magnetica viene utilizzata per rilevare blocchi e problemi di flusso sanguigno